Diabete. Indice Glicemico

  • 0

Diabete. Indice Glicemico

Diabete - indice glicemicoDiabete: l’Indice Glicemico dà un valore alla capacità degli zuccheri d’innalzare la glicemia (quantità di glucosio nel circolo sanguigno). Gli zuccheri possono essere semplici (oligosaccaridi) o complessi (polisaccaridi).
Gli zuccheri semplici sono costituiti da molecole lineari e corte che vengono scisse ed assimilate rapidamente. Provocano dei picchi di glicemia rapidi ed elevati. A questo gruppo appartiene lo zucchero comune (saccarosio).
Gli zuccheri complessi vengono chiamati anche amidi, sono costituiti da lunghe molecole ramificate; per merito della loro conformazione vengono scissi ed assimilati lentamente, non provocano picchi di glicemia, ma una curva d’innalzamento graduale.
Al glucosio è stato assegnato il massimo Indice Glicemico (IG 100) che serve come punto di riferimento. Gli alimenti che non contengono zuccheri come l’olio, hanno, al contrario, indice glicemico zero: IG 0.

Per saperne di più:
http://www.dietapuerari.it/index.php?module=Pagine&func=display&pageid=190

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedIn
Diabete. Indice Glicemico ultima modifica: 2015-11-11T14:04:40+00:00 da Puerari